Da stamani, chiunque colleghi il proprio meladispositivo al computer, vedrà saltellare allegramente (o semplicemente lampeggiare, se non siete Mac al 100%) l'icona di iTune che avvisa di un aggiornamento. E' il tanto atteso iOS 4.3.3 che promette di sistemare i bug di geolocalizzazione e alleggerire i sistemi che non ne fanno uso, cancellando tutta la cache.
Cosa cambia con iOS 4.3.3?
Nel dettaglio, il sistema di aggiornamenti Apple annota questi punti:
  1. Riduzione delle dimensione della cache
  2. Nessun backup della cache di iTunes
  3. Eliminazione completa della cache, quando i Servizi di geolocalizzazione sono disattivati
Non si fa invece cenno al famigerato sistema di tracciamento Apple tanto discusso nei giorni scorsi.