Ormai l'importanza che hanno i Social Media per chi fa business è stata ampiamente provata. Facebook, in particolare, ha portato il commercio online a tutto un altro livello. Esso rappresenta, infatti, un luogo di interazione sociale, dove gli utenti possono scambiarsi informazioni sui prodotti da acquistare o non acquistare e - in aggiunta - provare in prima persona l'esperienza dello shopping sul web. In questo articolo conosceremo, aiutandoci con questa infograficail ruolo che giocano le nuove reti di condivisione sociale e capiremo perché sono fondamentali per accrescere lo status e la popolarità di un'azienda.  

I Social Media in Numeri

  1. Quanto sono grandi i Social Media? Spesso sentiamo parlare di quanto siano diffusi e pervasivi, ma conosciamo davvero quanto?
  2. Ecco alcuni numeri che possono aiutare a comprendere la portata di questo fenomeno:
  3. 3: se fosse una nazione, Facebook - con 1 miliardo di iscritti - sarebbe la terza più popolosa al mondo (dietro a Cina e India).
  4. 3 milioni di dollari: quanto ha guadagnato l’azienda americana Dell postando news e coupon su Twitter nel periodo Gennaio 2008 - Luglio 2009. Il tutto a fronte di una spesa pari a 0.
  5. 1 miliardo di dollari: è quanto Groupon guadagnerà - grazie alle vendite - più velocemente di quanto abbia mai fatto qualsiasi altra compagnia.
  6. 61 milioni: le visualizzazioni su YouTube di questo spot della Volkswagen che fa il verso a Star Wars e che è stato trasmesso in tv una sola volta, durante il Super Bowl del 2011:
  1. 6 miliardi di dollari: è quanto hanno speso i social gamers nel 2013 per comprare beni virtuali.
Se ciò non bastasse, da alcuni sondaggi, è risultato che:
  1. Il 78% dei dirigenti aziendali interpellati ritiene i social media cruciali per avere successo.
  2. Il 50% dei proprietari di piccoli business usa i social media.
  3. Il 45% dei proprietari di piccole imprese crede che i social media saranno fonte di profitto nel futuro immediato.
 

Il Re dei Social Network: Facebook

Con Facebook le aziende si rendono visibili a molti ssimi potenziali clienti                 All'interno del quadro dei media sociali, il più importante (e il più famoso…) è certamente Facebook. Poche piattaforme virtuali, o, per meglio dire, nessun’altra piattaforma virtuale può vantare un così grande numero di utenti e di interazioni. Per chi fa business, il social network di Mark Zuckerberg rappresenta quindi una risorsa da sfruttare assolutamente. Infatti, i contatti che le aziende ottengono su Facebook sono contatti validi, autentici, facilmente trasformabili - con un po' di Social Media Marketing - in clienti. Facebook, inoltre:
  1. Permette agli utenti di esplorare, cercare prodotti e consultare recensioni e opinioni di altri consumatori.
  2. Permette di mettere in vetrina uno o più prodotti e di inserire link che rimandano al proprio catalogo sul sito dell'azienda.
  3. Permette ai clienti di un’attività di invitare gli amici a visitare e mettere il "mi piace" alla pagina dell’attività stessa.
  4. Permette agli utenti di loggarsi a siti esterni (come quelli dei rivenditori) coll'account di Facebook.
 

Consigli per il successo

Giunti a questo punto, e capita la rilevanza del tema di cui stiamo parlando, vogliamo chiudere cercando di darvi una mano. Ecco quindi 10 consigli sull’uso dei Social Media:
  1. Create la vostra pagina/profilo su Facebook, Twitter e LinkedIn, facendo attenzione a non mischiare quella personale con quella aziendale (devono rimanere ben separate!)
  2. La foto profilo DEVE essere il vostro logo: dovete essere immediatamente riconoscibili
  3. Provate e sperimentate tutti gli strumenti che la piattaforma vi mette a disposizione
  4. Twittate ALMENO una volta al giorno
  5. Prendete spunto dagli esperti del vostro settore, da un’azienda che opera nel vostro campo e già attiva con successo sui social
  6. Non sprecate troppo tempo online: programmate, fissate tabelle e orari
  7. Tenete sempre d'occhio i siti di recensioni dei clienti (tipo Yelp), per avere un idea sia su di voi, sia sul mercato in generale
  8. Considerate l'idea di usare Groupon (o simili), in quanto si tratta di un ottimo canale per farsi conoscere al grande pubblico
  9. Chiedete ai vostri clienti e ai vostri visitatori COME sono venuti a conoscenza di voi e del vostro business
  10. Infine, ricordate che serve SEMPRE del tempo per vedere i risultati: non abbiate fretta, aspettate almeno 6 mesi
  Ecco spiegato perché, se volete avere successo, non dovete assolutamente trascurare o sottovalutare i Social Media. Se volete altre informazioni o volete restare sempre aggiornati sul vastissimo Mondo del Web DOVETE SEGUIRCI! Siamo anche su Facebook (ovviamente..)