La nostra rassegna mensile sul Social Media Marketing continua e con l’occasione vogliamo fornirvi una panoramica dei dati sull'utilizzo delle maggiori piattaforme social nel nostro paese. È infatti stata resa nota recentemente l’analisi dei flussi della Total Digital Audience da Audiweb, che prende in considerazione per l’anno 2014 gli utenti maggiori di 2 anni per l’audience da PC e la fascia 18-74 anni per quella mobile.

grafico social media-2014 Credits © vincos.it

 

I Social Network in Italia: i dati sul 2014

Facebook ne esce sempre vincitore, con circa 24 milioni di audience a dicembre 2014. Il colosso di Mark Zuckerberg, quindi, mantiene il suo primato anche se con un lieve calo di 3 punti percentuali da inizio anno. Google+ si attesta invece al secondo posto con circa 10,7 milioni di follower, evidenziando una crescita del 2,75%.In terza posizione troviamo il Social dei cinguettii e degli hashtag: Twitter, con 8,9 milioni di utenti, anche se in perdita di 2,45% in un anno. Una menzione speciale va fatta per i Social Visuali, ossia tutte quelle piattaforme che basano e focalizzano i loro contenuti prevalentemente su aspetti grafici quali: video, immagini, foto e gif animate. Fanno parte di questo piccolo universo in espansione Social Media come Instagram, Tumblr, Pinterest e Flickr. Uno su tutti è Instagram con l’acquisizione nell'arco di un anno di 1,3 milioni di utenti, per un totale di 7 milioni di utilizzatori registrati a fine 2014. Un dato che, probabilmente, è sottostimato se si considera la mancata rilevazione dell’utenza under 18 da mobile. Anche gli altri media visuali non sono da meno: Tumblr con 2,3 milioni (+7,6%) e Pinterest con 1,3 milioni, ma in crescita di ben 19,5 punti percentuali.  

Assisteremo a breve a un sorpasso del network visuale ai danni di quello testuale?

Il mondo dei Social è in costante fermento ed è difficile fare delle previsioni precise sulle sue dinamiche future. Ciononostante il visual piace e i motivi sono diversi:
  1. Provoca sentimenti di empatia e coinvolgimento da parte del pubblico
  2. È chiaro, immediato e diretto nel veicolare informazioni
  3. Abbatte le barriere e aiuta l'interazione tra i diversi interlocutori
Ora che vi abbiamo dato una panoramica della situazione del Social Media Marketing in Italia, non resta che farvi trovare pronti! Il nostro staff vi saprà guidare al meglio nel complesso mondo Social. Non vi rimane che contattarci!